La banda di “Gazebo” approda su LA7 con “Propaganda Live”; da domani 29 Settembre in prima serata

Terminata la stagione televisiva di “Gazebo“, programma televisivo andato in onda su Rai3, che racconta con ironia le vicende della politica italiana, il conduttore Diego “Zoro” Bianchi annuncia il trasferimento su La7, insieme a Marco “Makkox” Dambrosio, Andrea Salerno e il resto della ciurma (Marco Damilano, Francesca Schianchi, Mirko Matteucci e la band di Roberto Angelini), con un nuovo programma di satira e attualità dal titolo “Propaganda Live”: “Il tema dell’immigrazione sarà al centro della campagna politicama anche il lavoro (ndr) – e noi la mettiamo al centro della nostra Propaganda. Con molta buona musica live e la solita satira web. Gazebo? Morto un hashtag se ne fa un altro #propaganda“.

La questione migranti verrà affrontata anche con una nuova sitcom, “La scuola Bianchi“, ambientata in un’aula con quattro studenti stranieri che devono passare l’esame di italianità per ottenere la cittadinanza.

In prima serata su La7, a partire da domani 29 Settembre, in uno studio a metà tra un vecchio cinema e una nave corsara, Bianchi ha rivelato: “Cambiano il titolo, lo studio e soprattutto che siamo in prima serata, una novità non da poco. Restano le persone, il modo di lavorare, di leggere e raccontare la realtà“.

E proprio per quanto concerne il nuovo titolo del programma Bianchi ha spiegato: “Cercavamo una parola che rappresentasse i tempi correnti, il dibattito corrente, spesso manipolatorio della realtà dei fatti, quindi ci buttiamo in questo agone mediatico con la parola più utilizzata, abusata del momento, che a noi comunque anche piace. Non è necessariamente solo un’accezione negativa come si vorrebbe far credere e quindi faremo propaganda, ovviamente, a quello che secondo noi vale la pena raccontare dal punto di vista del racconto, dell’informazione della musica, della satira, del disegno. Quello che sappiamo fare“.

MDM

Notizie Correlate

Commenta