Canada, camion contro la folla: 5 feriti. È terrorismo, nel camion una bandiera dell’ISIS

Contemporaneamente all’attacco terroristico in Francia, a Marsiglia, durante il quale un nordafricano ha ammazzato due donne a coltellate, anche in Canada si è verificato un attacco. 
Un uomo ha accoltellato un poliziotto fuori da uno stadio a Edmonton, Canada, poi è salito a bordo di un camion, si è scagliato contro la folla ed ha ferito cinque persone.

L’attacco è avvenuto alle 20.15 ore locali: un agente è stato colpito da un veicolo ad alta velocità e quindi è stato accoltellato da chi guidava il furgone, senza riportare ferite gravi.
Quindi il mezzo ha tentato deliberatamente di travolgere alcuni pedoni.

Prima di essere arrestato ha anche accoltellato un poliziotto. Il terrorista è un 30enne. Il capo della polizia della città, Rod Knecht, ha detto che l’azione viene considerata un atto terroristico. “Riteniamo questi due incidenti collegati ed è stato deciso di indagarli come atto di terrorismo” hanno fatto sapere le agenzie di polizia canadese che ora stanno investigando sull’avvenuto.
A bordo del camion col quale il 30enne si è lanciato sulla folla c’era una bandiera dell’Isis. Si pensa che abbia agito da solo ma non si esclude che altre persone possano essere coinvolte.

Roversi MG.