Home Lifestyle Moda

La modella che non si depila scelta da Adidas, insulti e minacce contro Arvuda Bystrom

CONDIVIDI
modella adidas con peli
modella adidas con peli

Una scelta che non è piaciuta e che ha innalzato un polverone accompagnato da una pioggia di insulti. E’ quella fatta da Adidas che ha lanciato una campagna chiamata #superstar dedicata alle ‘icone di domani’ scegliendo come testimonial Arvuda Bystrom, una fotografa svedese che, a differenza della maggior parte delle donne, ha scelto di non depilarsi. La 25enne si è dunque mostrata in foto con i peli sulle gambe e con indosso un paio di scarpe Adidas, un modello degli anni ’80 rivisitato in chiave moderna: nonostante la multinazionale porti avanti il ‘no alla depilazione’ come un vero e proprio cavallo di battaglia, sul web la scelta non è piaciuta e la reazione del popolo dei social non si è fatta attendere.

 

Ad intervenire sono stati gli hater che a decine hanno riempito di insulti la 25enne, come da lei stessa rivelato nel corso di un’intervista: “Sui social – ha spiegato – ho ricevuto molti commenti pieni d’odio e minacce di stupro via email, non riesco nemmeno a immaginare cosa voglia dire cercare di resistere in questo mondo senza avere tutti i privilegi che ho io”. Arvuda ha detto la sua sul femminismo, che lei considera un “concetto culturale”. Chiunque, ha sottolineato, “può essere femminile, fare cose da donna e forse la società ha paura di questo”.

Daniele Orlandi

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram