Catania, le offrono un passaggio e la stuprano in gruppo

Una ragazza di 25 anni è stata stuprata da un gruppo di italiani nella notte tra sabato e domenica al termine di una serata in discoteca. I colpevoli sono stati successivamente individuati ed arrestati dai carabinieri che nella giornata di oggi chiederanno alla procura della provincia siciliana la convalida del procedimento. Secondo quanto riferito dal quotidiano locale ‘La Sicilia‘ e confermato da fonti in ambiente giudiziario, la giovane sarebbe rimasta più a lungo durante la serata dopo aver chiesto ed ottenuto un passaggio per il ritorno a casa da un conoscente. Giunto quindi il momento di fare ritorno, la ragazza è entrata in macchina con il conoscente e due suoi amici più grandi. Questi, invece di accompagnarla a casa, si sono fermati in un luogo appartato e a giro hanno abusato di lei più volte per lasciarla infine per strada.

La ragazza, visibilmente scossa dall’accaduto, è stata soccorsa da un passante, il quale, dopo aver sentito quanto successo, si è apprestato a chiamare il 112. Accompagnata d’urgenza all’ospedale ‘Garibaldi’, la giovane ha raccontato ai carabinieri la violenza subita ed ha denunciato il conoscente. Con un’azione repentina i gendarmi sono andati ad arrestare il ragazzo dal quale hanno ottenuto i nominativi degli altri membri della gang.

F.S.