Ecco i vincitori del Nobel per la Medicina del 2017

Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young. Questi i nomi dei vincitori del premio Nobel per la Medicina per la scoperta del meccanismo molecolare che controlla il ritmo circadiano, ossia il comportamento dell’orologio biologico.

Partendo dallo studio del Dna degli organismi più semplici, (i moscerini della frutta) i ricercatori sono riusciti a isolare il gene che regola il comportamento universale secondo il quale tutti gli esseri viventi, nessuno escluso, riescono a regolare i loro ritmi biologici in completa sintonia con l’ambiente.

In seguito allo studio i ricercatori hanno dimostrato come questo gene controlli la produzione di due tipi di proteine: la prima si accumula nelle cellule durate la notte e che viene degradata durante il giorno, mentre la seconda è indispensabile per il corretto funzionamento dell’intero meccanismo.

Grazie a queste scoperte possiamo dire che i principi in base ai quali funziona l’orologio biologico sono gli stessi in tutti gli esseri viventi.

Mario Barba

Notizie Correlate

Commenta