Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Bomba rinvenuta all’esterno dello stadio del Paris St. Germain

CONDIVIDI

E’ stata resa nota la notizia che un ordigno esplosivo improvvisato è stato trovato all’esterno dello stadio del ‘Paris St. Germain‘ sabato mattina, poche ore prima della partita contro il ‘Bordeaux‘.

Cinque persone si trovano in stato di custodia cautelare, tra cui un sospettato di terrorismo che doveva essere sotto sorveglianza, dopo che quattro bombole di gas coperte di benzina sono state trovate nel 16esimo arrondissement della capitale francese. Stamane gli investigatori hanno dichiarato che le quattro bombole erano collegate ad un telefono cellulare che poteva farle prendere fuoco causando un’ esplosione.

Una fonte ha dichiarato: “Il dispositivo era immerso nella benzina e funzionante. E’ stato trovato quando un residente locale dell’edificio in RueChanez ha chiamato la polizia poco prima delle 4:30 di sabato“. In quella giornata oltre 50.000 persone erano presenti allo stadio per assistere al match che ha visto la squadra di casa vincere per 6 a 2.

I cinque sospetti sono stati arrestati sulla scena tra cui uno con legami islamisti, che il ministro degli Interni francese, Gerard Collomb, ha detto potrebbe essere sfuggito agli agenti utilizzando un amico. Nessuno di loro al momento è stato formalmente identificato. I dettagli delle incursioni sono stati omessi fino ad oggi per consentire alla polizia antiterrorismo di effettuare le dovute ricerche in tutta la città.

Mario Barba