Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Consigliera PD: “Facciamo percorso inverso di integrazione, insegniamo l’arabo ai bimbi”. È polemica

CONDIVIDI

È polemica per le parole della consigliera di maggioranza del PD, Sofia Zemmale, di Rivalta di Torino.
La donna infatti nel corso del primo consiglio comunale che si è tenuto dopo la pausa dell’estate ha proposto di insegnare a tutti i bimbi l’arabo. “I bambini dovrebbero imparare a parlare l’arabo per fare un percorso inverso e contribuire all’integrazione” ha detto la Zemmale.

La donna ha proposto l’idea “dell’insegnamento della lingua araba a tutti i cittadini, bambini e adulti, interessati a comprendere e a studiare anche una cultura che troppo spesso viene descritta usando luoghi comuni assolutamente falsi. Un percorso inverso di integrazione”. La Zemmale è nata a a Casablanca nel 1975 ma è cittadina italiana da diversi anni. La sua richiesta ha aperto diverse polemiche all’interno del Comune.

Il consigliere di Forza Italia locale, Michele Colaci, ha commentato: “Per la sinistra, evidentemente non è importante se i bambini hanno poca dimestichezza con l’inglese, il cinese, il tedesco, utili per il loro futuro: è importante invece affrettarsi a imparare l’arabo, per far integrare i compagni di classe islamici. Penso che la scuola italiana dovrebbe insegnare la nostra cultura ai figli degli immigrati e non viceversa”.
Colaci ha infine sottolineato che i problemi urgenti nelle loro scuole sono ben altri: l’emergenza, a sua detta, è “la manutenzione: un problema che aspetta rapide soluzioni”.

Roversi MG.