Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Roma, rapina choc: preso a calci e bottigliate per rubargli il telefono, uomo rischia la paralisi

CONDIVIDI

Scioccante rapina a Roma, avvenuta la scorsa notte a Primavalle: un cittadino del Bangladesh stava aspettando il bus quando un uomo ed una donna l’hanno raggiunto e lo hanno colpito con una bottiglia  alla testa per sottrargli il telefono.
Non paghi, quando l’uomo è caduto a terra hanno continuato ad infierire su di lui con pugni e con calci, tanto che gli hanno procurato delle lesioni gravissime.

I due sono fuggiti, ed hanno fatto perdere le loro tracce. La vittima è stata soccorsa dal 118 che l’ha portato al Policlinico Gemelli. L’uomo vittima della terribile rapina rischia di restare paralizzato in seguito alle lesioni riportate. La terrificante violenza ha letteralmente sconvolto Roma. I carabinieri hanno subito iniziato a cercare i due rapinatori che hanno rischiato di paralizzare il cingalese per rubargli il cellulare.

I due rapinatori sono stati rintracciati qualche ora dopo in via della Pineta Sacchetti, grazie al lavoro meticoloso e rapido dei carabinieri.
I due sono D.I., 40enne romeno, e B.E., 44enne romena, entrambi senza fissa dimora e con dei problemi di alcolismo. I due sono già noti alle forze dell’ordine a causa di altri reati specifici. Sono stati arrestati per il reato di rapina aggravata e lesioni gravissime. 

Roversi MG.