Roma: tragico incidente stradale, 22enne perde la vita

Dramma nella notte romana, un ragazzo di appena 22 anni è andato a sbattere con la sua auto ed ha perso la vita. Secondo la prima ricostruzione effettuata dalle autorità, il giovane, a bordo di una Renault Clio, è giunto ad alta velocità alla rotatoria che congiunge viale Sorbona a via Columbia, quindi nel tentativo di effettuare la curva ha perso il controllo dell’auto e si è andato a schiantare contro altri mezzi che stavano percorrendo la rotatoria.
In seguito all’incidente sono stati allertati i soccorsi che hanno fatto il possibile per estrarre dalle lamiere il 22enne, il loro tentativo però è risultato vano: quando gli operatori del 118 hanno auscultato il battito del ragazzo si sono accorti che era assente ed hanno provveduto ad un tentativo di rianimazione che si è rivelato inefficace, dunque hanno dovuto dichiararne il decesso. Gli altri automobilisti coinvolti dall’incidente non hanno riportato ferite gravi. Sul luogo sono giunti anche i vigili urbani del V gruppo Prenestino per occuparsi dei rilievi del caso, utili a ricostruire la dinamica dell’incidente. La salma del ragazzo è stata portata all’obitorio del Policlino  di Tor Vergata dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria fino alla conclusione delle verifiche, quindi restituita ai genitori per i funerali.