Maratona imbarazzante: podista taglia il traguardo con genitali in mostra

Imbarazzante siparietto durante la recente maratona svoltasi a Kosice, cittadina della Slovacchia orientale al confine con Ungheria, Polonia e Ucraina. Mentre si accingeva a tagliare il traguardo, infatti, il podista slovacco Jozef Urban ha esibito inavvertitamente le proprie intimità al pubblico ed alle telecamere presenti.

Per un increscioso scherzo dei suoi slip, testicoli e pene sono fuoriusciti dai pantaloncini suscitando l’ilarità degli spettatori. Anche i telecronisti non hanno mancato di sottolineare l’inatteso spettacolo. Urban, che si è classificato decimo arrivando al traguardo tredici minuti dopo il vincitore, il keniano Reuben Kiprop Kerio, è stato seguito per tutto l’ultimo tratto di gara dall’occhio indiscreto delle telecamere.

A seguire il video in questione:

Giuseppe Caretta