Vendetta dello sposo: mostra il video del tradimento durante la festa nuziale

“L’amore non sempre perdona” o “L’amore è cieco”? uno di questi due potrebbe essere il leitmotiv della vicenda che vede come protagonisti due giovani sposini.

Viene da Singapore questo singolare episodio, raccontato anche da Dailymail.com: durante la celebrazione (non è ben chiaro se precedente o successiva all’effettiva cerimonia dei voti nuziali) è stato ad un certo punto introdotto il momento del classico video dei due sposini, come è usanza comune in molti matrimoni. Gli ospiti erano seduti di fronte a un grande schermo, pronti a osservare romantiche scene tratte dalla vita della coppia prossima al matrimonio. Improvvisamente, però, qualcosa è cambiato. Baci ed effusioni sono stati interrotti da un’immagine inaspettata: la sposa, in compagnia di un altro uomo e in atteggiamenti inequivocabilmente intimi, diretta verso un albergo.

Viene fuori che lo sposo aveva assunto un’investigatrice privata per far seguire la sua promessa sposa, sospettoso di alcuni suoi comportamenti e timoroso proprio del tradimento. L’investigatrice, mesi dopo aver consegnato allo sposo il video di prova del tradimento, di certo non si aspettava proprio l’invito a quella festa nuziale, che invece ha ricevuto puntuale.

Di fatto, lo sposo aveva architettato tutto a mente fredda per vendicarsi della sua mogliettina fedifraga.
E’ una storia certo singolare, ma più che vera parrebbe essere tratta dalle classiche leggende metropolitane, come quelle descritte nel sito Snopes.com soprattutto perché mancano alcuni riferimenti chiave e perché a tratti è abbastanza confusa.

La morale? L’amore non è cieco, ma è vendicativo!

M.Valentina Colasuonno