Due ragazzi si sfilano i vestiti e fanno il bagno nel lago

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50

La scena è di quelle che non si vedono tutti i giorni, non tanto per questioni di pudore quanto per la location e il periodo dell’anno, e di fatti ha lasciato di stucco l’unico testimone che ha quindi deciso di immortalarla: due ragazzi, una giovane coppia, si è alzata di prima mattina per andare a vedere lo splendido lago di Alleghe (Belluno) ai piedi del monte Civetta. Entrambi ancora in abiti da notte, lui in vestaglia e lei con un top ed un paio di culotte, si sono avvicinati all’acqua fermandosi vicino a due barche ormeggiate. Con fare circospetto si sono guardati attorno per qualche minuto poi, convinti che non ci fosse nessuno, si sono denudati e buttati in acqua.

La scena, loro malgrado, è stata vista nella sua interezza dal giornalista Mario Fornaro, il quale ha deciso di condividere la foto e di descrivere quanto accaduto davanti ai suoi occhi: “Ero in barca  con maglione, giacca a vento, cappello foderato, sciarpa di lana e guanti a godermi l’inaspettato spettacolo. Prendevo il sole, come faccio spesso, nell’ansa dell’Hotel Europa, ammirando il campanile della chiesa di San Biagio“, spiegando in questo modo di trovarsi in quel punto per puro caso. Quindi racconta l’istante in cui i due giovani hanno compiuto la prodezza: “Per la verità i due si sono guardati attorno, buttandomi un’occhiata di sfuggita. Sono rimasto di sasso quando lui, di botto, sì è tolto l’accappatoio viola rimanendo in piedi sulla riva come mamma l’ha fatto. Lei, la compagna, ha fatto lo stesso, sfilandosi prima una maglia, poi lo slip nero e in un attimo eccoli in costume adamitico dentro il lago”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!