Barbiere si stende a terra per mettere a suo agio il piccolo cliente autistico

La foto in cui Franz Jacob, di professione barbiere, è disteso insieme al suo piccolo cliente autistico per non turbare la sua sensibilità durante il taglio di capelli è diventata virale in pochissimo tempo. L’uomo spiega di avere diversi clienti autistici e di aver capito con il tempo che loro hanno bisogno di qualche accorgimento speciale per non essere turbati dal salone da barbiere e dal cambia di look che di lì a poco tempo riceveranno. Così quando Wyatt Lafrenièr, bimbo autistico di 6 anni, è entrato per l’ultimo appuntamento della giornata Jacob ha compreso che per il taglio sarebbe stato necessario un approccio non convenzionale: il barbiere lo ha seguito mentre camminava per il salone e quando Wyatt si è disteso, lui ha fatto lo stesso ed ha cominciato a tagliargli i capelli senza che il bambino manifestasse alcun tipo di disagio.

La foto in questione è stata postata dalla madre del piccolo su Imgur ed in breve tempo è diventata virale suscitando la curiosità della ‘CNN‘. I giornalisti hanno intervistato prima la mamma di Wyatt che parlando di Jacob lo ha definito ‘Un eroe del quotidiano‘ quindi ha spiegato che il figlio passa da stati di totale indifferenza a momenti di insofferenza che lo rendono insopportabile agli estranei ed infine aggiunge: “Molti barbieri quando lo vedono entrano nel panico, per questo è meraviglioso aver incontrato Jacob”. Il disponibile barbiere dal canto suo fa professione di umiltà: “Ho capito che con Wyatt per finite il taglio devo seguirlo per il salone con le forbici. E’ un lato del mio lavoro che la gente non vede. Essere un barbiere mi permette di vivere questo genere di emozioni”.