Bimbo con una rara forma di cancro riceve 1000 cartoline di Halloween da tutto il mondo

bimbo con cancro

bimbo con cancro

Un destino crudele per un bambino di soli sette anni, che ha però potuto sorridere grazie ad un enorme gesto collettivo di solidarietà e vicinanza. E’ la storia di Brock Hardwick, al quale nel mese di febbraio è stato diagnosticato un gliblastoma, una forma di cancro tra le più difficili da contrastare e, nel suo caso, terminale. Dopo malesseri durati per due settimane, il bambino è stato portato in ospedale dove i medici hanno fatto la terribile scoperta, una serie di tumori multipli estesi sia nel cervello che nella colonna vertebrale.

 

Brock è stato operato d’urgenza per rimuovere uno dei tumori più grandi ma purtroppo, si è riformato dopo poco tempo; il piccolo sta trascorrendo le sue giornate all’ospedale pediatrico Barbara Bush, come parte del Maine Children’s Cancer Program. Grande amante della notte di Halloween e consapevole del fatto che dovrà trascorrere con tutta probabilità il 31 ottobre in ospedale, il bambino ha espresso la volontà di vestirsi da Hulk. La sua famiglia ha avuto allora l’idea di lanciare un appello su Facebook chiedendo alle persone, dopo aver raccontato la storia di Brock, di inviargli cartoline di Halloween contenenti messaggi divertenti, così che lui potesse leggerle in ospedale.

 

Alla richiesta hanno risposto un numero impressionante di persone: nell’arco di pochi giorni infatti oltre 1000 cartoline provenienti da persone di ogni parte del mondo, sono state recapitate al nosocomio, dirette al piccolo Brock. Brittney Hortton, intervistata da Abc News, ha dichiarato: ‘è decisamente eccitato e felice per questo enorme regalo. Lo ha certamente sollevato un po”.

cartoline di halloween

cartoline di halloween

Daniele Orlandi

Notizie Correlate

Commenta