Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Guarisce due volte dal cancro e diventa infermiera nell’ospedale dove le hanno...

Guarisce due volte dal cancro e diventa infermiera nell’ospedale dove le hanno salvato la vita 

È proprio il destino ad essere fantastico, alcune volte. Come è stato per Montana Brown, una ragazza originaria di Atlanta, in Georgia, USA, che è diventata a 24 anni infermiera specializzata in pediatria oncologica ed è entrata a far parte dello stesso staff dell’ospedale dove, quando era solo una bimba, era stata curata per due volte per sconfiggere il cancro. Montana non ha avuto un’infanzia semplice, anzi: alla bimba era stato diagnosticato un cancro molto raro che colpiva il tessuto connettivo quando aveva solo due anni.

Venne ricoverata e sottoposta a lunghi cicli di chemio, e fortunatamente ce la fece. Ma dopo, quando la ragazza aveva 13 anni, il cancro è tornato a bussare alla sua vita. Montana ricorda di essere rimasta estremamente sconvolta: “Ero molto attiva, gareggiavo in diverse discipline sportive, facevo parte del gruppo di cheerleading da anni, non mi sentivo nessun sintomo della malattia”. Ma anche quella volta ce la fece, riuscì a sconfiggere il cancro.

Passando parte dell’infanzia in ospedale, Montana venne affascinata da quel mondo dove tante persone lavorano per cercare di salvare la vita alle altre. Così decise che sarebbe diventata infermiera. Qualche anno più tardi ha realizzato il suo sogno: “Mai avrei pensato che sarei arrivata così lontano, tornare qui dentro come membro dello staff e non più da paziente è meraviglioso e incredibile allo stesso tempo”.

Roversi MG.