Precipita dal tetto durante una festa: 17enne gravissimo

Quello che doveva essere solo uno scherzo tra amici è diventato un momento terribile. La comunità di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, è in ansia per le condizioni di un ragazzo di soli 17 anni. Il giovane è precipitato dal tetto di un’abitazione la notte scorsa.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto effettuata dalle forze dell’ordine, il 17enne si trovava nella cascina di un amico che festeggiava il compleanno. Alla festa stavano prendendo parte anche altri venti ragazzi, tutti compagni di scuola.

Intorno all’1:30 di notte, il 17enne ha tentato di portarsi sul tetto della cascina, probabilmente per uno scherzo. Per farlo si è servito di un ramo di un albero adiacente. Al momento di scendere, però, il ramo non ha retto e il ragazzo è precipitato per otto metri, battendo violentemente la testa. Il tutto davanti agli amici impietriti.

Al momento dell’incidente i genitori del festeggiato non si trovavano in casa. A dare l’allarme sono stati gli amici che si trovavano alla festa. Il giovane è stato soccorso in eliambulanza e ricoverato agli Spedali Civili di Brescia dove si trova in rianimazione. Le sue condizioni sono gravissime. Sul posto i carabinieri hanno rinvenuto della birra, ma nessuna traccia di sostanze stupefacenti.