Grande paura a Firenze, autobus piomba su mezzi parcheggiati. Decine di auto e scooter travolti

Poteva essere una tragedia, ma per fortuna il bilancio finale è solo di alcuni feriti: questo pomeriggio in via della Scala, a Firenze, un autista ha perso il controllo di un autobus, piombando sui mezzi parcheggiati (una dcina i mezzi coinvolti tra auto e scooter), prima di arrestare la propria corsa contro un ristorante.

Secondo quanto riportato da ‘FirenzeToday’, l’autista del mezzo in questione sarebbe stato colpito da un malore, stando alle parole – rilasciate alla testata toscana – di uno studente di infermieristica a bordo del mezzo, che ha visto il conducente accasciarsi sul volante del mezzo: “Dopo aver aiutato l’autista ho aperto le porte del bus e ho chiamato i soccorsi. Quindi mi sono dedicato ai feriti più gravi ovvero una mamma e il figlio piccolo, probabilmente nordeuropei”. Mamma, amica e figlio – probabilmente turisti – sono stati immediatamente portati agli ospedali di zona.

Solo un grande spavento per i passeggeri del bus, una quarantina in tutto, usciti illesi dall’incidente.

Meno fortunati, i proprietari dei mezzi coinvolti (che comunque devono essere felici di non essere stati ‘fisicamente’ coinvolti nell’incidente). Tra essi, un dipendente di un bar di zona che ha lamentato – sempre ai microfoni di ‘FirenzeToday’: “Abbiamo comprato la macchina settimana scorsa, siamo davvero scioccati per quanto accaduto. Ora però vogliamo sapere come verremo risarciti”.