Aggressione in un centro commerciale: un morto e almeno sette feriti in Polonia- VIDEO

 

 

 

 

 

 

 

Una notizia shock arriva dalla Polonia, dove nel pomeriggio della giornata di oggi una persona è morta ed almeno altre 7 sono rimaste ferite nel corso di un’aggressione. Il dramma si è consumato nella città di Stalowa Wola, che si trova nella zona sud-orientale del Paese. L’aggressore ha colpito nel centro commerciale “Vivo!” della città polacca.

Non si conosce, al momento, il numero esatto delle persone ferite: secondo alcune agenzie stampa il numero sarebbe di 7, ma molte altre testate riferiscono di 8 feriti (per un totale di 9 persone coinvolte). L’unica cosa certa sembrerebbe essere l’identità della vittima, una donna di 50 anni, deceduta in ospedale dopo aver ricevuto soccorso.

L’aggressore è un uomo di 27 anni, residente in città, che è stato consegnato alla polizia dopo essere stato bloccato dagli stessi clienti presenti nel centro commerciale. Secondo quanto raccontato da alcuni esponenti delle forze dell’ordine, che hanno ricostruito la dinamica dei fatti, l’uomo avrebbe iniziato a colpire da dietro delle persone a caso, impugnando uno strumento affilato. Molto probabilmente si tratta di un coltello. Non si conoscono le motivazioni che hanno portato a compiere questo folle gesto.

Le persone ferite, intanto, sono state trasferite  nelle strutture ospedaliere di Stalowa Wola, Tarnobrzeg e Sandomierz. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli sulla vicenda, se non che sei dei feriti sembrerebbero aver riportato ferite importanti. Seguiranno, dunque,  ulteriori aggiornamenti.

Maria Mento