Insegnante fa sesso con tre studenti: incastrata da un video su Snapchat

Samantha Lee Ciotta, 32 anni, sposata e madre di due figli, lavorava come insegnante presso la Beaumont High School, in California.

Incastrata da un video postato su Snapchat, lo scorso 20 settembre – secondo quanto riporta il quotidiano online californiano Banning Patch -, l’avvenente professoressa, era stata arrestata per aver fatto sesso con uno studente minorenne e scambiato messaggi hot con lui.

Successivamente rilasciata, dietro pagamento di una cauzione
la donna, in realtà, aveva intrattenuto anche rapporti con altri minorenni e trascorso con loro week end di sesso sfrenato.

Nel filmato dello scandalo si vede Samantha, in maglietta e mutandine, ballare e bere alcolici con due minorenni a torso nudo, prima di darsi a un ménage à trois.

Pare che Samantha fosse legata particolarmente a uno dei suoi studenti – che era solito farle visita anche a casa -, al quale aveva persino regalato un iPhone, altoparlanti bluetooth e scarpe nuove.

Tutto questo le è costato l‘affidamento esclusivo dei figli al marito e, più in là, il divorzio.

MDM