Lucca, è morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Non ce l’ha fatta il bimbo di un anno che nella giornata di ieri era rimasto vittima di un terribile incidente. I medici dell’ospedale Meyer di Firenze, dove il bambino è arrivato in codice rosso, hanno tentato l’impossibile per salvargli la vita, ma è stato tutto vano: il piccolo è deceduto alle prime ore del mattino.

Il tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 14:20, a Capannori, comune di 46.000 abitanti in provincia di Lucca, e precisamente nella frazione di Gragnano. Il piccolo si trovava insieme al nonno sul trattore, quando ad un certo punto è caduto riportando un vasto trauma cranico.

I parenti e i vicini sono subito accorsi sul posto e hanno immediatamente allertato i soccorsi. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Le primissime cure al bimbo sono state portate da un vicino di casa, che svolge il ruolo di soccorritore in un’associazione di volontariato. Poco dopo è arrivata l’ambulanza del 118 e l’elicottero del Pegaso, che hanno rapidamente trasportato il bimbo di un anno all’ospedale Meyer di Firenze. Una volta lì, i dottori hanno provato disperatamente di salvare il piccolo, ma ogni tentativo è risultato vano: il bambino è deceduto alle 6:30 di questa mattina. Sotto shock il nonno e i parenti.