Mara Venier si confessa: “A 20 anni ho subito violenze da un uomo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51

Ai microfoni di Verissimo, il rotocalco televisivo in onda nel day-time pomeridiano di Canale 5, oggi pomeriggio l’attrice/conduttrice Mara Venier ha rivelato, appena ventenne, di aver subito violenze fisiche e psicologiche da parte di un uomo la cui identità resta avvolta nel mistero: “C’è stato un periodo molto duro nella mia vita in cui ho subito delle aggressioni psicologiche e fisiche – ha detto la Venier alla padrona di casa Silvia Toffanin -. Da lì ho iniziato a difendermi come una tigre. All’epoca ero molto giovane, avevo vent’anni ero già mamma, sposata e non ho avuto il coraggio di denunciarlo.

Tuttavia, non è la prima volta che il giudice di “Tu si que vales” rivela di aver subito un’aggressione.

Tempo fa aveva già raccontato di essere stata aggredita mentre viaggiava alla volta di Mestre su un treno Frecciabianca: “Avevo solo spostato la tenda del finestrino – aveva scritto sul web – quando un uomo che era al mio fianco mi ha investito di urla. Gridava in inglese. Ero sola, nessuno è intervenuto”.

MDM.