Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Pensionato ucciso a colpi di mazza da baseball: l’assassino ha confessato

0
CONDIVIDI

L’assassino di Domenico Pascarella ha ora un volto e un nome. L’uomo che nella giornata di ieri ha ucciso un pensionato ad Alatri, comune di poco meno di 30.000 abitanti in provincia di Frosinone, è il vicino di casa della vittima.

Il 32enne omicida, che secondo la stampa locale avrebbe già confessato, pare sia affetto da problemi psichici. L’uomo ha barbaramente assassinato Domenico Pascarella colpendolo ripetutamente con una mazza da baseball. Il 32enne avrebbe cercato di motivare il delitto facendo riferimento a vecchi rancori, mai sopiti, che sarebbero violentemente riemersi.

Il corpo del pensionato era stato rinvenuto dalle forze dell’ordine all’interno del suo appartamento, situato nel centro della cittadina, precisamente in via Sardegna: il cadavere del Pascarella era immerso in una pozza di sangue. Sono bastate poche indagini all’interno dell’abitazione per far capire ai carabinieri del posto che il pensionato aveva aperto la porta a qualcuno che conosceva: ecco perchè i sospetti sono presto ricaduti sul vicino di casa, intercettato in strada poco dopo dai militari.

Alla vista degli uomini in divisa, il 32enne ha cercato di fuggire, ma è stato subito bloccato e condotto in caserma. Una volta lì, è stato interrogato e ha successivamente ammesso di aver ucciso il pensionato.