Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Arrivano gli psicologi per i dipendenti comunali a Roma: per limitare ‘stress,...

Arrivano gli psicologi per i dipendenti comunali a Roma: per limitare ‘stress, litigi e assenteismo’

Uno psicologo in Campidoglio. Sembra il titolo di un film e invece è quello che accade davvero ai dipendenti di Roma Capitale: arrivano infatti gli psicologi per i 23.667 lavoratori del Comune, e il loro scopo sarà quello di promuovere ‘la qualità della vita/lavoro dei cittadini e dei dipendenti di Roma Capitale e il loro benessere psicologico’.

La giunta di Virginia Raggi ha firmato un protocollo con l’Ordine degli psicologi di Roma per accordarsi. Scopo dichiarato del progetto, quello di salvaguardare il «benessere» dei propri dipendenti.
Il presidente dell’Ordine degli psicologi del Lazio ha spiegato che “Siamo stati noi a proporci, così come abbiamo fatto con la Regione e altri partner istituzionali: ora noi e Roma Capitale siamo due soggetti che si riconoscono circa l’opportunità di intervenire in alcuni ambiti a vantaggio dei cittadini. E uno di questi ambiti riguarda l’organizzazione dell’amministrazione che, se funziona, produce servizi migliori per i romani”.

Chi paga? Il Comune, alias i cittadini. Ma lo stanziamento dei costi verrà fatto in un secondo momento.
Scopo della collaborazione: promuovere il benessere che si concretizza nel tentare di far”sentirsi a proprio agio e ridurre i conflitti. In sintesi, agire contro i mali che spesso avvelenano il clima negli uffici: burn-out, alienazione, infortuni, bassa performance, assenteismo”.

Roversi MG.