Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Argentina: schiava sessuale del padre per 20 anni, partorisce 8 bambini

CONDIVIDI

La disavventura di questa ragazza argentina ha i contorni di una storia dell’orrore: ridotta in schiavitù sessuale dal padre, Domingo Bulacio (56 anni), per oltre 20 anni è la madre di 8 di otto bambini avuti in seguito alle violenze. Secondo quanto rivelato dai media argentini, l’uomo avrebbe preso di mira la figlia quando la moglie, stanca di essere abusata e picchiata dal marito, è scappata lasciandola da sola con il padre. L’uomo non ha avuto il minimo scrupolo a cambiare il soggetto delle sue attenzioni e per un enorme lasso di tempo ha perpetrato violenze sessuali giornaliere ai danni della figlia.

L’atroce pratica è stata scoperta per caso: un giorno uno dei figli avuti dal padre si è sentito male e la ragazza è andata dal medico per un controllo. Durante la visita il dottore le ha chiesto chi fosse il padre e lei senza pensarci due volte ha detto la verità, così questo, scioccato da quanto appena appreso, non ha tardato un attimo ed ha avvisato la polizia. Gli agenti si sono presentati a casa di Bulacio e lo hanno posto in stato d’arresto, ma l’uomo è risuscito a scappare e per 45 giorni è stato un fuggitivo. La sua fuga è terminata quando la polizia ha trovato il suo nascondiglio (si era nascosto a casa di parenti a poca distanza dalla città) ed ora Bulacio si trova in carcere in attesa della condanna definitiva: il test del dna , infatti, ha confermato che l’uomo è il padre di tutti e otto i bambini.