Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Disabile, senza pensione e alloggio popolare, 54enne va a vivere sotto il...

Disabile, senza pensione e alloggio popolare, 54enne va a vivere sotto il Comune: “Magari mi ascoltano”

È disabile, ha la sindrome di down e da quando è stata colpita da un ictus deve usare la carrozzella. La storia di Liliana, 54 anni di Conegliano, è già sufficientemente triste, ma purtroppo c’è di più. La donna è assistita dalla sorella Patrizia Sale che da nove anni ha richiesto per lei un alloggio popolare dove vivere, ma la 54enne Liliana è ancora in lista d’attesa.

Fino a quel momento, la donna disabile viveva con la sorella al quarto pianto di un palazzo, senza poter usare l’ascensore, e come entrata economica avevano la pensione di reversibilità dell’ex marito defunto. Ma poi, la triste sorpresa: la parte di pensione non le spetta più, è destinata all’altra campagna dell’uomo. Viene meno la quota per pagare l’affitto: così la donna ha deciso di andare a vivere sotto il municipio di Conegliano.

Dal primo novembre mi trasferirò a vivere sotto la loggia del Comune, quello sarà il mio domicilio, vedremo se così qualcuno mi darà ascolto” dice Patrizia. Anche Patrizia, in seguito ad un incidente stradale, è leggermente disabile.
“Sono stata dal sindaco ad agosto, ho parlato con l’assessore ai servizi sociali. Anche oggi sono stata in Comune a parlare con il responsabile dell’ufficio sociale. Sono nove anni che chiediamo un alloggio, ma una casa non c’è. Io non voglio passare davanti a nessuno che stia peggio di me, ma ritengono di avere diritto a un alloggio”,

Roversi MG.