Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Ravenna, ragazza stuprata e filmata con lo smartphone: arrestati due stranieri

CONDIVIDI

L’hanno portata a casa e hanno abusato sessualmente di lei. Non contenti, hanno anche filmato il tutto con uno smartphone.

Sono finiti in manette due giovani di origine straniera, un senegalese di 27 anni e un romeno di 26 anni, arrestati dalla Polizia con delle accuse pesantissime. I due sono infatti ritenuti responsabili di aver violentato una ragazza appena maggiorenne che avevano incontrato qualche ora prima.

L’ennesima violenza nei confronti di una donna è avvenuta a Ravenna, in una notte di inizio Ottobre, quando il senegalese e il romeno avevano abbordato la giovane in un locale della città romagnola. La ragazza si trovava in stato di ubriachezza. I due hanno agganciato la ragazza all’interno del locale, e successivamente l’hanno trascinata di peso all’interno di un’abitazione privata.

Una volta giunti in casa insieme ad un’altra coppia – che ha successivamente abbandonato l’abitazione – il senegalese e il romeno hanno spinto la ragazza sotto la doccia. Il 27enne ha ripreso tutta la scena con lo smartphone, mentre il complice ha stuprato la giovane.

I video con i rapporti sessuali sono già stati sequestrati dagli inquirenti. I due violentatori hanno precedenti di Polizia per altri reati. Entrambi hanno negato la violenza sessuale di gruppo, continuando a sostenere che si è trattato di un rapporto consensuale.