Home Tempi Postmoderni Scienze I piani della Nasa per salvare la Terra da un possibile asteroide...

I piani della Nasa per salvare la Terra da un possibile asteroide distruttivo

asteroide verso la terra
asteroide verso la terra

Come difendersi da un asteroide? Ci sono piani per agire prontamente e deviarne la caduta evitando che impatti contro la Terra? A quanto pare si, ed è proprio la Nasa a rivelarlo, spiegando di aver ben quattro distinti metodi che potrebbe mettere in atto per salvare il pianeta da una terribile fine, qualora un asteroide dovesse superare l’atmosfera andando a schiantarsi da qualche parte nel mondo. Metodi che però sottolinea la Nasa, possono risultare efficaci solo nel caso in cui l’asteroide venga rilevato decenni prima che colpisca la Terra.

 

Il primo piano può sembrare fantascientifico ma è allo studio: si tratta di utilizzare una sorta di ‘trattore di gravità’; conoscendo con largo anticipo la traiettoria dell’asteroide sarebbe possibile affiancarlo da una navicella che, volando al fianco della roccia, potrebbe lentamente farle deviare il percorso e dunque modificarne la traiettoria, evitando l’impatto con la Terra. Un altro metodo consiste nello spingerlo via con la forza, facendovi schiantare contro una navicella spaziale e a tal proposito la Nasa sta già programmando una missione ad hoc. Terza ipotesi consisterebbe nel distruggerlo con un laser: in futuro potrebbero infatti essere potenziati al punto da riuscire a trasformare un asteroide solido in gas con una tecnica chiamata ‘ablazione laser’.

 

Ultimo metodo, qualora qualsiasi altro tentativo dovesse fallire, consisterebbe nel lanciare contro l’asteroide l’oggetto più distruttivo mai creato dalla razza umana, ovvero bombe e missili nucleari. Molto probabilmente la forza dell’esplosione, pur non distruggendolo, potrebbe ‘romperlo’ o deviarne il corso, salvando la Terra dalla distruzione.

Daniele Orlandi