Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Dove rifugiarci in caso di Terza Guerra Mondiale? i 10 Paesi più...

Dove rifugiarci in caso di Terza Guerra Mondiale? i 10 Paesi più sicuri

paesi più sicuri
paesi più sicuri

Non sono tempi facili per la stabilità su scala internazionale e, date le attività di Kim Jong-un e l’evidente rivalità tra Corea del Nord e Stati Uniti, non sono in pochi a domandarsi quali luoghi del mondo potrebbero risultare i più sicuri qualora dovesse scoppiare una Terza Guerra Mondiale. In effetti alcuni Paesi risulterebbero, in caso di conflitti su scala globale, più sicuri di altri per vivere; si tratta di Paesi tendenzialmente pacifici nei quali è maggiore la probabilità di evitare lo scoppio di una guerra con le terribili conseguenze ad essa connesse.

 

Annualmente il Global Peace Index si occupa di valutare i diversi paesi in base al loro grado di stabilità, a quanto siano aperti e soggetti a conflitti, ed indicanto gli stati nei quali si riuscirebbe a vivere con una certa serenità qualora dovessero iniziare a cadere le bombe. Ne risulta così una guida dei ‘paradisi’ sicuri che, nella sua ultima edizione, vede al primo posto nientemeno che l’Islanda, seguita sul secondo e terzo gradino del podio da Nuova Zelanda e Portogallo. Seguono poi Austria, Danimarca e Repubblica Ceca, mentre al settimo posto tra i Paesi più sicuri al mondo c’è il Canada. Chiudono la particolare classifica Svizzera, Irlanda e Giappone. Assente nella top 10, purtroppo, l’Italia.

Daniele Orlandi