Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Uccide la mamma malata di cancro: arrestato 22enne

Uccide la mamma malata di cancro: arrestato 22enne

Ad infliggerle quelle coltellate che le sono risultate fatali è stato il figlio. Le indagini delle forze dell’ordine su quanto accaduto la notte scorsa in un’abitazione del centro di Rovigo hanno fatto emergere un retroscena inquietante e particolarmente doloroso.

La vittima è una donna di 49 anni di origini romene, Tatiana Halapciug. Ad assassinarla è stato il figlio 22enne, Stefan Halapciug, che è stato arrestato per omicidio.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il giovane avrebbe inferto alcune coltellate alla madre, malata di cancro da tempo. Il 22enne si trova ora rinchiuso nella casa circondariale di Rovigo.

La tragedia si è consumata la notte scorsa in un appartamento di via Pascoli, nel centro storico della città veneta. Il cadavere della povera donna, che lavorava come colf, è stato rinvenuto dal marito, svegliato da strani rumori, che ha subito avvisato il 118. All’arrivo dei soccorsi, però, tutto si è rivelato inutile: la donna aveva già smesso di vivere.

Alcuni parenti hanno riferito che il ragazzo aveva da tempo alcuni problemi, e che frequentava compagnie poco raccomandabili. Tuttavia, fino ad ora, non c’erano stati episodi di violenza. “Al massimo qualche discussione”, spiegano i congiunti. Una situazione psicologica, quella dell’assassino, che verrà certamente considerata in sede difensiva.