Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Salva il figlio ma viene travolta sulle strisce pedonali: grave 41enne

CONDIVIDI

Grazie ai suoi riflessi pronti è riuscita a salvare la vita al suo bambino. Un gesto che ha permesso al piccolo di rimanere illeso, ma che le ha causato gravi ferite e un immediato ricovero in ospedale.

E’ successo a Casarza Ligure, comune di 7000 abitanti della città metropolitana di Genova. Michela Figone, una 41enne residente proprio nel borgo ligure, si trovava su via Annuti insieme al figlio di appena sei mesi. Il bimbo era posizionato all’interno del suo passeggino, spinto dalla 41enne.

La donna, ad un certo punto, stava attraversando le strisce pedonali per raggiungere l’altro lato della strada quando è sopraggiunta un’Apecar guidata da un ottantenne del posto. L’impatto è stato inevitabile: all’ultimo momento la donna è riuscita a spingere via il passeggino, evitando che il mezzo prendesse in pieno il piccolo. La 41enne è stata soccorsa dai volontari del soccorso di Sestri Levante, a pochi chilometri da Casarza, e trasferita in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Genova, dove è tuttora ricoverata in gravi condizioni.

Nessun problema per il bimbo, rimasto illeso e affidato alle cure della famiglia, che spera di poter riabbracciare presto la 41enne. Il conducente dell’Apecar, negativo all’alcool test, è stato denunciato per lesioni colpose gravi.