Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

UK, nipote del serial killer stupra una 12enne: le immagini che lo incastrano

CONDIVIDI

L’orribile momento in cui il nipote dell’assassino seriale Rose West adescava una bambina di 12 anni in strada prima di stuprarla è stato catturato sull’emittente CCTV.

Nel video, si intravede Steven Letts mentre si avvicina alla sua giovane vittima. La ragazza si trova in sella alla sua bici, nel centro di Gloucester.

La videocamera della telecamera di sicurezza mostra Letts, che indossa una tuta nera e un berretto da baseball, che si avvicina alla sua vittima.

La ragazza aveva avvicinato un gruppetto di uomini adulti, chiedendogli se qualcuno di loro avesse una sigaretta, senza però ricevere risposta.

Letts ha capito subito l’occasione di poter mettere a segno il suo orribile piano, e ha offerto alla ragazza uno spinello. In seguito, l’aguzzino l’ha convinta a seguirlo nel suo appartamento offrendole cocaina, cannabis e vodka. E lì che Letts ha stuprato la povera dodicenne.

Nella giornata di ieri, il 39enne di Gloucester è stato condannato per stupro. La violenza è venuta alla luce quando la ragazza ha chiesto ad un assistente sociale “quanto tempo ci vuole per scoprire se sei incinta”. La giovane non è riuscita a chiedere a Letts di fermarsi perchè si sentiva in colpa, dato che il 39enne le aveva precedentemente offerto alcool e cocaina.