Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Banda di bulli insegue alunna delle elementari: “Sei una bastarda asiatica”

Banda di bulli insegue alunna delle elementari: “Sei una bastarda asiatica”

Il quotidiano britannico The Sun, ha riportato la notizia secondo cui a Motherwell, in Scozia, una alunna di una scuola elementare di origini asiatiche è stata inseguita da un gruppetto di bambini di soli otto anni e denigrata con frasi xenofobe come “Bastarda asiatica” e cori razzisti.

Un video ha ripreso l’accaduto, verso la fine dell’estate, davanti alla scuola elementare Holytown della cittadina scozzese.

Nel filmato si vede la ragazzina impugnare un bastone di legno per proteggersi dagli assalitori, che nel frattempo l’avevano accerchiata.

Uno di essi era anche riuscito a strapparle di mano la grossa mazza, proseguendo con minacce e insulti.

Una passante aveva cercato invano di fermare la gang di facinorosi, intimando loro di lasciarla stare.

La vicenda, come è ovvio, ha suscitato scalpore nella piccola comunità e riguardo all’episodio, un portavoce della Coalizione per l’uguaglianza e dei diritti razziali (CRER), ha dichiarato: “Il bullismo razziale è tale quando si verifica dentro o fuori dalla scuola, riteniamo che la scuola abbia ancora il dovere di affrontare la questione anche quando si verifica fuori dalle mura scolastiche.

MDM