Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca L’ascensore è guasto: 70enne muore di stenti e freddo sulla panchina di...

L’ascensore è guasto: 70enne muore di stenti e freddo sulla panchina di fronte al suo palazzo

Una storia assurda quella che proviene da Porto Recanati, dove Pietro Canistrà, un uomo di 70 anni, è deceduto di stenti sulla panchina di fronte al palazzine dove si trovava la sua casa.
L’uomo è morto dopo una notte passata sulla panchina nel piazzale di fronte a Hotel House, struttura su 17 piani dove il 90% della popolazione è straniera.

Viveva in un quartiere multietnico e dormiva sulla panchina per non dover fare gli otto piani a piedi: l’uomo aveva problemi di deambulazione e non poteva camminare facilmente, figurarsi farsi otto piani senza ascensore. Da mesi, ormai, all’Hotel House gli ascensori non funzionavano.
L’uomo è stato trovato domenica mattina alle 7 sulla panchina, nel piazzale del condominio, ma la notizia è stata data solo poche ore fa.

Il residente che l’ha soccorso ha dichiarato: “Stava male, era disteso sulla panchina tutto infreddolito. Ho capito subito che c’era qualcosa che non andava. Aveva un colorito in viso che non faceva intendere nulla di buono”. “Non parlava nemmeno. Era ghiacciato. Ho subito chiamato la guardia medica e poco dopo è arrivata l’ambulanza. Poche ore dopo ho saputo che l’uomo era morto in ospedale”. 
L’uomo non poteva farsi a piedi otto piani. Sulla vicenda stanno compiendo accertamenti i carabinieri.

Roversi MG.