Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Corea del Nord: dispiegamento navale da record di Stati Uniti e Sud...

Corea del Nord: dispiegamento navale da record di Stati Uniti e Sud Corea

dispiegamento navale usa
dispiegamento navale usa

La potenza navale americana ha dato il via alla sua prova di forza contro la Corea del Nord. Sono cominciate nelle scorse ore le prime manovre di Stati Uniti e Corea del Sud nel Mar del Giappone, con un dispiegamento di portata straordinaria messa in atto nel bel mezzo della visita del presidente Donald Trump in Asia. Ben tre portaerei americane a propulsione nucleare (la USS Ronald Reagan, la USS Nimitz e la USS Theodore Roosevelt), con relativi gruppi d’accatto, hanno avviato una serie di esercitazioni in coordinamento con undici cacciatorpediniere con tecnologie antimissile Aegis e sette unità navali sudcoreane, due delle quali con standard Aegis.

 

Mai prima d’ora era stata messa in atto un’esercitazione congiunta di tale portata, chiara dimostrazione della potenza a stelle e strisce nei confronti della Corea del Nord, che da ormai diversi mesi minaccia apertamente Stati Uniti e Corea del Sud di imminenti attacchi nucleari. Manovre di enorme portata dunque, come non se ne vedevano da almeno dieci anni che richiederanno circa quattro giorni, avviate poco dopo la partenza di Trump per il tour tra Pechino e Seul. Un dispiegamento navale che ha provocato la reazione del dittatore di Pyongyang il quale ha definito il presidente Usa “un guerrafondaio”, accusando gli Stati Uniti di voler in tal modo accentuare ed amplificare le tensioni internazionali.

Daniele Orlandi