Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

L’ultimo straziante ballo del papà con la figlioletta che sta per morire

CONDIVIDI

La piccola Millie McGuire è nata con danni cerebrali e disturbi del metabolismo e i suoi genitori, Kevin e Marcia, sanno che la loro figlia non vivrà a lungo.

Millie sarebbe dovuta morire subito dopo il parto e invece oggi sta per compiere un anno, ma la sua fine è ineluttabile.

Cosicchè, il suo papà ha deciso di organizzare un concerto privato per festeggiare il suo primo compleanno e danzare con la sua creatura tra le braccia: “L’unica cosa che so è che non ballerò mai con Millie ai suoi compleanni o al suo matrimonio“.

Al ritmo del brano “Your ballon is rising” degli Stone Foundation – che durante l’esibizione a stento sono riusciti a trattenere le lacrime -, l’operaio 51enne ha voluto creare un momento magico, indimenticabile, proprio come tutti i membri della famiglia si erano ripromessi di fare: sono determinati a sfruttare al meglio il tempo che è concesso loro di stare insieme a lei.

Canto questa canzone a Millie regolarmente – ha detto il coraggioso papà.

Attualmente la bimba si trova in ospedale, confortata dall’amore dei suoi genitori e dei fratelli Tom e Annie, di 19 e 10 anni, che attendono la fine, sempre più prossima, della loro adorata.

MDM