Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Il presidente ANPI di Imola choc: Ostia, “Non è male se chi...

Il presidente ANPI di Imola choc: Ostia, “Non è male se chi fa informazione viene menato”

Una frase scioccante detta proprio dall’ex sindaco di Imola, ed attuale presidente dell’ANPI della città, Bruno Solaroli, riferendosi alla vicenda dell’aggressione di Roberto Spada agli inviati di Nemo, ad Ostia. “Non è il male se qualcuno viene menato e soprattutto fra chi fa informazione. Suona la sveglia”. Queste parole sono state scritte su un commento su Facebook che non è passato inosservato ed ha scatenato un vero putiferio.

Solaroli ha cercato di giustificarsi parlando al Resto del Carlino ed esponendo la sua versione dei fatti. Ovviamente era solo una battuta che stava a significare l’inadeguatezza della consapevolezza del pericoloso espandersi del fascismo vecchio e nuovo. Certamente una battuta infelice e che subito è stata strumentalizzata” ha detto ai giornalisti.

La giunta del M5S del luogo ha commentato in questo modo: “Riteniamo che le parole di Solaroli siano un’indecenza e che meriterebbero una durissima presa di distanza sia da parte dell’Anpi nazionale che di quella locale”. “Se l’antifascismo di Solaroli prevede che per suonare la sveglia ‘non sia male’ che chi fa informazione venga menato, ci auguriamo che per il bene dell’Anpi Imola il suo attuale presidente venga pensionato quanto prima, e non per sopraggiunti limiti d’età, ma per oltrepassato limite della decenza”.
Anche la Lega si è schierata contro Solaroli e la sinistra ne ha chiesto le dimissioni. 

Roversi MG.