Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Pesta la moglie incinta, semina il panico sul bus e poi aggredisce...

Pesta la moglie incinta, semina il panico sul bus e poi aggredisce i carabinieri: arrestato 28enne

È stato arrestato Paboy Jallow, un giovane del Gambia di 28 anni che a Borgo Mezzanone, il piccolo borgo in provincia di Foggia dove si trova anche il Cara, ha prima aggredito la moglie e poi seminato il panico sul bus, finendo poi per aggredire i carabinieri.

Paboy Jallow non era ospite del Cara, ma avrebbe cercato di salire sul mezzo di trasporto dei richiedenti asilo della zona. L’autista però si è accorto che lui non faceva parte degli altri e gli ha intimato di scendere, ed è stato allora che Paboy Jallow si è scagliato contro di lui e lo ha aggredito minacciandolo anche di morte.

Sono stati chiamati i carabinieri, e l’uomo, non pago, si è scagliato anche su di loro, ed è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. E’ quindi risultato che Paboy Jallow era ricercato da un anno: aveva pestato la moglie, al tempo incinta al quinto mese, e l’aveva costretta a prostituirsi.
A carico di Paboy Jallow erano infatti stati emessi un ordine di cattura per maltrattamenti in famiglia e sfruttamento della prostituzione. Finalmente l’uomo è stato arrestato.

Roversi MG.