Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Trump a Kim su Twitter: “Mi dà del vecchio, ma io non gli ho mai detto che è basso e grasso”

CONDIVIDI

Continua l‘esilarante “war of words” tra il dittatore nordcoreano Kim Jong-un e il presidente americano Donald Trump, che adesso si becchettano come adolescenti pure su Twitter: “Perché Kim Jong-un mi insulta dandomi del ‘vecchio’, quando io non lo insulterei mai definendolo ‘basso e grasso’? Accidenti, io provo ad essere suo amico, e magari un giorno ci riuscirò!”, ha scritto in un Tweet oggi Trump, mentre si trovava ad Hanoi, capitale del Vietnam, per partecipare al Forum di Cooperazione Economica Asia-Pacifico (APEC), dove ha stretto rapporti con i leader asiatici.

Trump, aveva definito Kim un “folle” , ribattezandolo “rocket man” (“uomo razzo”), parafrasando il celebre brano di Elton John; e il 33enne Kim gli aveva risposto, dando al 71enne del “vecchio rimbambito”.

Il presidente Trump poi, alla domanda sulla possibilità di diventare amici con il leader nordcoreano, aveva ironizzato coi giornalisti della CNN. “Ci sono cose strane che si verificano nella vita: questa potrebbe essere una cosa strana, ma è certamente una possibilità. Se ciò avvenisse, sarebbe una buona cosa per la Corea del Nord, ma sarebbe anche un bene per molti altri luoghi, e sarebbe buono per il mondo”.

MDM