Home Spettacolo Cinema Tanti auguri Harry Potter: diventerà il nuovo Pokémon GO?

Tanti auguri Harry Potter: diventerà il nuovo Pokémon GO?

Era il 16 novembre 2001 quando nelle sale cinematografiche usciva il primo di una lunga serie di film “Harry Potter e la pietra filosofale“, prima pellicola della lunga saga storica che ha segnato il cinema dell’ultimo decennio creata da J.K. Rowling. Al suo esordio, infatti, riuscì a battere il record di incasso giornaliero di “Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma”!

L’anniversario, ventennale se si considera la pubblicazione del primo libro, arriva in concomitanza con un annuncio importante: Harry Potter tornerà in realtà aumentata!

È infatti previsto il lancio di “Harry Potter Wizards Unite”, un gioco in realtà aumentata e ad annunciarlo è stata niente pop dimeno che la Niantic, l’azienda al cui team di creativi e ingegneri si deve lo sviluppo di Pokémon GO che ha conosciuto un successo di pubblico planetario.

Potremo dunque fare un’esperienza in realtà aumentata nel magico mondo creato vent’anni fa da J.K. Rowling. Si tratta comunque di un lavoro che è già partito, come comunica la stessa azienda, ed è in stretta collaborazione Warner Bros, con Interactive Entertainment, sviluppatore, licenziatario e distributore, e con il team di sviluppo di San Francisco di WB Games.

L’esperienza della Niantic con la realtà aumentata per l’intrattenimento mobile non si ferma però a Pokémon GO! Cinque anni fa infatti veniva lanciato il gioco AR Ingress (prima per Android e poi anche per iOS), ma il gioco a rendere nota l’azienda produttrice in tutto il mondo è stato l’enorme successo di Pokémon GO dell’estate del 2016.

Ma per adesso poche sono le notizie che circolano. Si tratterà di un’esplorazione del mondo fantastico di Harry Potter che permetterà di venire a contatto con creature mitologiche e di scontrarsi con potenti nemici. Dovremo aspettare ancora un po’, perché fino ad ora non c’è nessuna data ufficiale di lancio né dettagli specifici su quando e come potremo installare e giocare con Harry Potter: Wizards Unite nei nostri dispositivi mobile.

Stefano Vilardo