Home Tempi Postmoderni Animali & Ambiente Trump toglie il divieto ai cacciatori che impediva loro di importare trofei...

Trump toglie il divieto ai cacciatori che impediva loro di importare trofei di elefanti uccisi

Il presidente americano Donald Trump ha intenzione di rimuovere il divieto che impediva ai cacciatori di importare trofei di elefanti che avevano ucciso. La restrizione, introdotta dall’amministrazione Obama nel 2014, riguarda la caccia in Zimbabwe e Zambia.

Il divieto è riuscito ad essere invertito perché c’è una disposizione nella legge che permette l’importazione di trofei se va a vantaggio della conservazione. Un portavoce dell’US Fish and Wildlife Service‘ ha dichiarato: “La caccia sportiva legale e ben regolamentata come parte di un valido programma di gestione può favorire la conservazione di alcune specie, fornendo incentivi alle comunità locali per la conservazione delle specie e restituendo alla conservazione le entrate necessarie“.

Si riferisce solo agli elefanti, ma gli attivisti temono che si aprano le porte ad altri animali in via di estinzione che vengono cacciati.

Non è ancora chiaro quando verrà cambiata la legge, ma un avviso relativo a questo cambiamento sarà pubblicato nel registro federale questo venerdì. La popolazione globale di elefanti è diminuita del 30% negli ultimi anni, secondo il grande censimento degli elefanti.

Mario Barba