Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Senigallia, 73enne trovata morta: arrestato il figlio

CONDIVIDI

Ad uccidere la 73enne trovata morta ieri a Senigallia (Ancona) sembra essere stato il figlio. E’ questa la conclusione a cui sono giunte le forze dell’ordine dopo le indagini che sono andate avanti per tutta la notte.

Graziella Pasquinelli, 73 anni, è stata assassinata con un colpo alla testa, inflittole tramite un corpo contundente. I carabinieri hanno provveduto ad arrestare Gianluca Barucca, 35 anni, figlio della donna, con la quale gestiva un negozio di calzature. L’uomo avrebbe confessato il delitto nelle ore notturne, dopo un lungo interrogatorio da parte dei militari. Barucca non ha comunque fornito motivazioni per quanto commesso, e almeno fino ad ora gli inquirenti non sono riusciti a trovare un movente attendibile. L’unico dettaglio noto è che il 35enne era tornato a vivere con la madre dopo aver recentemente divorziato con la moglie.

La prima ricognizione del cadavere è stata affidata al medico legale Loredana Buscemi, che ha confermato come la morte fosse sopraggiunta diverse ore prima del ritrovamento del corpo. Pare che Barucca abbia vegliato il cadavere della madre morta fino all’intervento dei carabinieri, allertati da un familiare che aveva notato le saracinesche del negozio di calzature ancora abbassate. Si lavora per capire cosa abbia spinto il 35enne al tragico gesto.