Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Cane muore di “cuore spezzato” dopo che il proprietario l’ha abbandonato in...

Cane muore di “cuore spezzato” dopo che il proprietario l’ha abbandonato in un aeroporto

Si ritiene che un cane sia morto di “cuore spezzato” dopo essere stato abbandonato in un aeroporto dal suo proprietario per più di un mese.

La gente ha cercato di nutrire la cagnolina all’aeroporto di Bucaramanga, in Colombia, dopo che è stata lasciata lì per più di quattro settimane. L’hanno chiamata Nube Viajera, che significa “nuvola viaggiante”, preoccupandosi di lei in attesa del ritorno del suo proprietario. La cagnolina però, con il tempo, è divenuta via via sempre più triste, mangiando sempre di meno fino a quando non ha smesso di farlo del tutto, compromettendo così la sua salute fisica.

Alejandro Sotomonte Nino, veterinario della ‘Colombian Animal Protection Foundation‘, ha dichiarato: “L’ipotesi che abbiamo è che un viaggiatore l’abbia abbandonata. Pare che durante il primo mese che il cane era all’aeroporto, girava spesso le sale alla ricerca di qualcuno, forse il proprietario. Questo stato di perenne attesa ha peggiorato la sua salute in modo critico, al punto da smettere di mangiare”.

Mario Barba