Coppia di ragazzi fa sesso all’interno del liceo occupato di Roma: il video fa il giro del web

L’occupazione del liceo classico Virgilio di Roma è presto sfociata in festini prolungati, danni alla struttura e spaccio di droga.

Nonostante non fosse un mistero che alcuni ragazzi si appartassero nelle aule dell’istituto per scambiarsi effusioni, un video che ha fatto subito il giro di tutta la rete, come riporta il ‘Corriere della Sera‘, ritrae una coppia di ragazzi minorenni durante l’amplesso; il video viene fatto girare prima su WhatsApp per poi essere diffuso in tutto il web da non si sa ancora bene chi.

L’autore del video, un ragazzo dell’istituto anche lui, adesso rischia una denuncia per diffusione di materiale pedopornografico su cui è tenuto un massimo riserbo, vista la minore età dei protagonisti. I genitori dei due ragazzi chiedono provvedimenti seri nei confronti del ragazzo che ha filmato il tutto, in attesa che le indagini abbiano inizio.

Il ‘Corriere della Sera‘ descrive il liceo classico Virgilio come “una bolgia addirittura con biglietto d’ingresso (5 euro), buttafuori pagati e perfino ragazzi incaricati (a che titolo? E da chi?) di distribuire le chiavi di aule e bagni per consentire di potersi appartare a chi ne avesse la necessità. Maggiorenni e minorenni. Ma c’erano anche spacciatori“.

Mario Barba