Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Teramo, cade per una buca e viene investito: muore giovane ciclista

Teramo, cade per una buca e viene investito: muore giovane ciclista

A differenza degli altri ciclisti che componevano il gruppetto di cicloamatori, Matteo quella voragine – una delle tante presenti nell’asfalto della strada provinciale 22 – non era proprio riuscito ad evitarla. Dopo averla centrata, ha perso il controllo della sua bicicletta ed è finito per terra.

Ma quella che sembrava una semplice caduta con conseguenze minime, si è trasformata in pochi secondi in una tragedia. Dal lato opposto procedeva un’auto che ha fatto di tutto per evitare l’impatto, finendo anche fuori strada: ma il mezzo ha centrato comunque il povero Matteo Lo Schiavo, 27 anni, che è morto sul colpo.

Il fatto è accaduto intorno a mezzogiorno tra Cologna Paese e l’innesto con la rotonda, proprio alla fine della superstrada Teramo-Mare. Il giovane era originario di Bellante, piccolo comune in provincia di Teramo. Con altri amici condivideva la passione per il ciclismo, e spesso si allenavano lungo la strada provinciale. In quel momento stavano facendo rientro a Bellante: Matteo Lo Schiavo era l’ultimo dei sei corridori.

Sul luogo del tragico incidente sono subito giunti i soccorsi del 118, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che certificare il decesso del giovane di Bellante. I rilievi sono stati effettuati dai vigili urbani del Comune di Roseto.