Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca L’Aquila, alloggi ai migranti: il sindaco blocca il bando del PD. “Prima...

L’Aquila, alloggi ai migranti: il sindaco blocca il bando del PD. “Prima ci sono le famiglie aquilane”

Il sindaco Pierluigi Biondi, primo cittadino dell’Aquila del partito Fratelli d’Italia, ha bloccato il bando di Cialente (Partito Democratico) che assegnava 40 dei 50 nuovi alloggi agli immigrati. Il neo sindaco eletto si è accorto che il bando per l’assegnazione degli alloggi sociali, redatto dalla precedente giunta di centrosinistra, premiava quasi solo gli immigrati, a scapito delle famiglie aquilane e dei terremotati.

Giorgia Meloni, leader di FdI, raggiunta da un intervista ha spiegato: “Sui primi 50 alloggi, grazie ai criteri individuati dalla sinistra, 40 sarebbero andati agli stranieri” ha detto. Inoltre, continua, l’amministrazione PD permetteva agli immigrati di “prendere la residenza dopo aver avuto la casa”. Ma ora, promette Biondi, “le case andranno alle famiglie aquilane terremotate”. 
La graduatoria non è stata ancora pubblicata, quindi nessuno può far valere alcun tipo di diritto su quegli alloggi.

Biondi ha spiegato, nel corso di un’intervista: “Ora stiamo facendo le opportune valutazioni per riformulare i criteri del bando ma tutto è partito da un ragionamento di merito, ovvero ci siamo accorti che non era stata fatta alcuna differenza di punteggio tra chi vive all’Aquila da sempre, Italiano o straniero che sia, e chi è arrivato da pochi mesi, magari per lavorare ai cantieri della ricostruzione”.
Noi vorremmo introdurre una premialità per quelle famiglie residenti all’Aquila da prima del terremoto del 2009” conclude.

Roversi MG.