Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Beagle sbranato da due mastini in un parco inglese

Beagle sbranato da due mastini in un parco inglese

I media inglesi hanno diffuso le inquietanti immagini inquietanti di un beagle aggredito a morte da due mastini mentre era fuori con il suo padrone. Chester si trovava in un parco a Eccles, Greater Manchester, che fu acquistato da Jennifer Thorley per il marito Gary in occasione del loro matrimonio.

Le riprese mostrano il sangue che fuoriesce dalle bocche dei mastini mentre azzannano mortalmente il povero cane vicino alla scuola superiore di San Patrizio, a Winton. Nelle immagini, diffuse anche su Facebook, si vede il proprietario dei due cani che cerca di sbloccare le loro mascelle prima di andarsene.

Era il nostro migliore amico, lo amavamo alla follia – ha detto Jennifer, 29 anni, che svolge la professione di medico – Era così amichevole, così fiducioso. Non so cosa faremo senza di lui e non ho mai visto Gary in questo stato”.

Janet Payne, la dog walker di Chester, ha raccontato di essere stata costretta a vedere il povero cane aggredito e strattonato come una bambola di pezza. Ricordando quei terribili momenti, Janet, 39 anni, ha aggiunto: “Stavo gridando a Chester di venire e ho alzato lo sguardo – ha detto la dog walker – ho visto due cani grossi che stavano sbranando qualcosa. Dopo qualche secondo ho realizzato”. Janet è intervenuta subito, ma Chester era già stato fatto a pezzi. La donna ha chiesto aiuto al padrone dei due mastini, ma lui le ha risposto: “Perché c…o non tenevi il tuo cane al guinzaglio?”. Dopo circa 30 secondi, Chester è morto.