Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Matteo Renzi canta Coez sul treno e si arrabbia con chi stona...

Matteo Renzi canta Coez sul treno e si arrabbia con chi stona – VIDEO

Se mai dovesse andare male alle prossime elezioni politiche, Matteo Renzi potrebbe sempre riciclarsi come cantante. L’account instagram del Partito Democratico ha infatti pubblicato un video dove il segretario dei “Dem” si cimenta in una delle canzoni più popolari in Italia nelle ultime settimane.

Si tratta infatti di “La musica non c’è”, di Coez, pseudonimo di Silvano Albanese, cantautore e rapper italiano.

Renzi, che sta girando il Paese in treno insieme a molti compagni di partito per il tour “Destinazione Italia” (in vista dell’appuntamento elettorale del prossimo marzo), comincia a cantare la canzone accennando la prima strofa –  “E scusa se non parlo abbastanza, ma ho una scuola di danza nello stomaco” – ma quando qualcuno che si è appena aggiunto al coro comincia visibilmente a stonare, il segretario PD interrompe la sua esibizione, arrabbiandosi: “Stai stonando tutto c…o!”, dice Renzi rimproverando il compagno di viaggio.

Chissà se è stato solo un momento di svago, o se magari l’ex premier stia seriamente pensando ad un futuro da cantautore.

Come riportato da Radio Deejay, “La musica non c’è” è il quinto singolo estratto dall’album “Faccio un casino”, ed è stato certificato doppio disco di platino. Il video sta viaggiando velocemente verso i 30 milioni di visualizzazioni.