Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Statua del santo coperta dopo l’inaugurazione, la scena è equivoca

Statua del santo coperta dopo l’inaugurazione, la scena è equivoca

statua di san martino
statua di san martino

Una statua appena inaugurata è stata completamente coperta a pochi giorni di distanza dal taglio del nastro per la scena ‘equivoca’ mostrata. E’ accaduto alla Blackfriars priory school, scuola cattolica nella città australiana di Adelaide: qui, vicino all’ingresso, è stata realizzata la scultura che ritrae San Martino de Porres, noto religioso peruviano dell’ordine dei Domenicani, nell’atto di porgere ad un bambino un pezzo di pane. Ma la posizione nella quale è stato ‘scolpita’ la pagnotta ed i gesti del bambino sono stati fortemente criticati perchè visibilmente equivoci tanto da far pensare ad una sorta di atto ‘sessuale’. Un risultato che dunque non è piaciuto scatenando numerose polemiche e proteste, tanto da convincere la direzione della scuola a coprire momenteneamente la statua.

Su di essa è stato posto un panno nero, in attesa delle opportune modifiche che verranno effettuate da un artigiano locale. La statua di San Martino era stata commissionata ad uno scultore vietnamita e, come spiegato il preside dell’istituto Simon Cobiac in un comunicato diffuso a seguito dell'”incidente” era stata approvata dal consiglio scolastico ma evidentemente ci si aspettava un risultato differente.

Daniele Orlandi