Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Ylenia Bonavera difende il ragazzo che la bruciò con la benzina. “Voglio...

Ylenia Bonavera difende il ragazzo che la bruciò con la benzina. “Voglio stare con lui, è innocente”

Ylenia Bonavera, 22 anni, era stata vittima di un folle gesto da parte del suo fidanzato che l’aveva cosparsa di benzina per poi darle fuoco. La ragazza, soccorsa da alcuni vicini di casa, raccontò che era stato il suo ragazzo a ridurla in quel modo.

Fino ad oggi. La ragazza infatti ha difeso il suo fidanzato, Alessio Mantineo, che si trova da 10 mesi in carcere, giurando davanti al giudice: “Non è stato Alessio, noi abbiamo una relazione forte, era un uomo incappucciato, mi ha gettato la benzina addosso appena ho aperto la porta e mi ha dato fuoco“.

Nonostante le prove contro il ragazzo siano schiaccianti, con tanto di video in cui si vede Alessio riempire un bottiglione con della benzina da un distributore automatico, Ylenia è riuscita a fargli avere gli arresti domiciliari.

La madre di Ylenia si è costituita parte civile, non riuscendosi a spiegare il comportamento della figlia “Ma cos’ha nella testa? Non lo capisce che la prossima volta quello l’ammazza? Io ho lasciato suo padre quando lei era piccolina perché lui mi alzava le mani e ora mia figlia mente per coprire questo qua“.

Nel frattempo il giudice ha disposto una perizia medico legale per ricostruire nuovamente la dinamica esatta dell’avvenuto.

Mario Barba