Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Auto rubata si schianta contro un albero, morti tre bambini e due adulti

CONDIVIDI
incidente regno unito
incidente regno unito

Drammatico incidente stradale con cinque vittime, quello avvenuto poche ore fa a Leeds, nel Regno Unito. Un’auto rubata è andata a schiantarsi contro un albero a Stonegate Road nella zona di Meanwood, e cinque persone compresi tre bambini sono deceduti. E’ accaduto intorno alle 22 di sabato quando la polizia è stata chiamata da alcune persone dopo che una Renault Clio risultata rubata aveva colpito un albero: i soccorritori hanno fatto il possibile ma due persone sono state dichiarate morte sul posto ed altre tre sono decedute poco dopo l’arrivo in ospedale.

 

Le vittime sono un ragazzo di 12 anni, due di 15 anni e di due adulti di 24 e 28 anni. Secondo quanto emerso, altri due ragazzi di 15 anni sono stati presi in custodia dalla polizia che però al momento non ha rilasciato dettagli sulle ragioni per le quali siano stati trattenuti mentre è noto che le famiglie delle vittime sono già state informate della scomparsa dei loro cari. In seguito all’incidente parte del tratto stradale è stato isolato dalla polizia del West Yorkshire, che sul posto ha avviato un’indagine sulle esatte cause della collisione e sulle eventuali responsabilità in merito al furto del veicolo. Solo durante la mattinata l’auto è stata rimossa dalla strada: un portavoce della polizia ha dichiarato che gli agenti si sono trovati dinnanzi ad una ‘carneficina’ al loro arrivo sul luogo dell’incidente.

 

Solo un veicolo è rimasto coinvolto ma al momento non è chiaro se le cinque vittime e i due giovani sospetti fossero tutti nell’automobile o se alcuni di loro fossero pedoni che sfortunatamente si sono trovati nella traiettoria del mezzo fuori controllo. L’ispettore capo, il detective Jim Griffiths, che sta conducendo le indagini, ha dichiarato, ‘stiamo cercando di scoprire cosa è successo, si tratta chiaramente di un tragico incidente in cui cinque giovani hanno perso la vita. Stiamo esaminando le circostanze esatte di quanto è successo. Vorrei cogliere l’occasione per chiedere a chiunque abbia visto cosa è accaduto o abbia informazioni a riguardo, di chiamarci”. Al momento però le testimonianze sono scarne: chi abita nella zona ha solo confermato di aver udito un forte scoppio seguito, poco dopo, dalle sirene di polizia e ambulanze.

Daniele Orlandi